L’accesso ai servizi dell’Associazione è semplice e aperto a tutti.

La procedura consiste in:

  • Contattare telefonicamente l’Associazione: i professionisti che si trovano in segreteria provvedono a compilare una scheda con i punti salienti della richiesta in modo da poter individuare il servizio più adatto per la persona.
  • Fissare il primo colloquio: dopo qualche giorno dalla compilazione della scheda, si viene ricontattati per prendere un primo appuntamento con il responsabile del servizio.
  • Valutazione/conoscenza: a seguito del primo incontro vengono effettuati altri 4 incontri che, a seconda della esigenze, sono mirati ad effettuare una valutazione funzionale e/o comprendere quale potrebbe essere il percorso adatto alla persona.
  • Colloquio di restituzione: questo sesto incontro consiste nel fare il punto della situazione e concordare con la persona l’eventuale prosecuzione degli incontri e la loro strutturazione secondo un progetto terapeutico.

Si ricorda che per i minori, è necessaria l’autorizzazione dei genitori.

Questa procedura è adatta a tutti i tipi di richieste: psicoterapia, supporto psicologico, logopedia, tutoraggio DSA, ecc.